CORSI CAD

CORSI CAD A MILANO E LOMBARDIA – AutoCAD, MAP, Inventor, Fusion 360, Revit,3ds Max, Alias, Maya, RasterDesign: corsi e formazione per i professionisti

Articoli per la categoria ‘Meccanica CAD news’

Importare un STL in Fusion e convertirlo in solido

Scritto da matteo.trasi On marzo - 12 - 2017

Abbiamo preparato un paio di filmati per suggerire una possibile strada per convertire in solido un STL grazie a Fusion 360. Naturalmente non si tratta di un compito scontato: gli STL sono superfici e nulla garantisce che siano chiuse ed ermetiche, quindi potrebbero proprio non rappresentare dei volumi. Molti tutorial su come convertire gli STL in solidi passano attraverso una preelaborazione in altri software, come Blender, MeshMixer, MeshLAB ed altro. In questo caso si tenta di avere il massimo controllo su ogni passaggio perchè, tra l’altro, l’STL è composto da facce “spigolose” come i triangoli e tipicamente approssima con un alto numero di triangoli le curvature. Con la conversione si drea in genere un solido pesantissimo, non arrotondato e spesso ingestibile nei modellatori più diffusi. La strada proposta in questo tutorial è più “rudimentale” e ha lo scopo di utilizzare un solo software, Autodesk Fusion, per l’operazione.

Sebbene altri metodi potrebbero permettere un controllo più rigoroso della conversione dei triangoli, il vantaggio del metodo proposto è la semplicità e il fatto che una volta importato in Fusion 360 il file STL così modificato e convertito in un “body” può essere utilizzato come un solido 3D subito nel programma, senza dover coinvolgere altri software.

Un secondo videotutorial precisa meglio alcune preelaborazioni disponibili in Fusion 360 per convertire STL in solidi “Body”, con qualche opzione in più per controllare l’accuratezza.

Think design

Scritto da matteo.trasi On febbraio - 20 - 2012

Think3, la storica azienda italiana presente sul mercato da oltre 30 anni come fornitore CAD e PLM di soluzioni progettuali e di gestione, annuncia il rilascio del suo ThinkDesign Suite, versione 2011. Questa nuova versione è un ulteriore passo avanti in termini di contenuti che, come al solito, copre l’intera soluzione. L’applicazione è disponibile in versione beta sul sito Customer Care dal mese di luglio ed ora è ufficialmente rilasciato in conformità con la pianificazione dello sviluppo, così come anticipato nel corso della User Meeting tenutosi lo scorso ottobre. L’elevato numero di clienti che hanno partecipato all’evento hanno avuto l’opportunità di apprezzare la vasta gamma di miglioramenti introdotti nel prodotto intero e ora, con questa release, queste nuove funzioni sono disponibili per tutti gli utenti.
ThinkDesign Suite 2011 contiene nuove funzionalità e miglioramenti in ambienti 2D e 3D, che riguardano sia la modellazione solida e di superficie, oltre ad alcuni interventi di particolare interesse in settori specifici:
L’ambiente profilo schizzo è stato migliorato con le modifiche apportate al vincolo rappresentazione grafica, che ora utilizza simboli geometrici, invece di testi, ottenendo una leggibilità più efficiente, con il pieno sostegno della Offset su comando Piano e la possibilità di utilizzare archi e filetti in profili 3D.
L’ambiente di modellazione solida è stata migliorata grazie all’introduzione del comando Rib nuovo per la creazione degli elementi di rinforzo tipici usati nella progettazione di componenti stampati ad iniezione meccanica e plastica. Il comando offre ora la possibilità di decidere se conservare solo una o entrambe le parti del solido coinvolti nella Cut / Split operazione Solid. Nella Modellazione interattiva solida (ISM) i comandi Muovi Faces e Faces offset possono ora aggiornare e rigenerare i filetti tra gli enti coinvolti nei cambiamenti. La funzione per la ricostruzione della geometria dopo l’eliminazione di alcuni volti è stata anche notevolmente migliorato.
ThinkDesign 2011 introduce le funzionalità di nuova Assemblea. The Hole comandi e slot lineare su un componente utilizzato come riferimento esterno e avendo molti casi in assemblea, oggi offrono la possibilità di decidere se queste caratteristiche devono essere eseguite solo sull’istanza selezionato o su tutte le copie che appartengono allo stesso componente, con un grande vantaggio in termini di flessibilità.
Anche le funzionalità per la progettazione di parti in lamiera sono state migliorate, aumentando le possibilità di gestione della lunghezza di flange in alcune parti con spigoli vivi, conservando i volti inclinato in lastre di spessore, e anche per la gestione di superfici contorte con l’uso del Passo Bend comando. Alcuni altri miglioramenti sono offerti nella procedura guidata e nella rappresentazione piegare dati nel layout di disegno.
L’approssimazione nuova curva da linee-Arcs comando permette la conversione di una curva generica planare in una sequenza di segmenti di linea o una combinazione di archi e segmenti di linea. La conversione è controllata attraverso alcune opzioni da parte dell’utente. La geometria risultante può essere utilizzato, tra gli altri, come il percorso di ingresso per le macchine utensili a controllo numerico.
Il nuovo comando Curva geodetica consente la creazione della curva, sdraiato su una superficie, con la distanza più breve rispetto ad un punto di passaggio definito, mentre il comando Inverti superficie introduce nuove modalità e molto utile per orientare le normali alle superfici, che è un elemento essenziale per gli utenti adottando approcci di modellazione ibrida.
Questa versione introduce importanti innovazioni nel campo dei prototipi di design e stampaggio lamiere per la formazione di attrezzi grazie alla nuove modalità operative. Il nuovo comando Adatta su dati permette all’utente di applicare una deformazione verso l’albero modello tridimensionale in modo da adattarsi alla forma originale, importati nel sistema attraverso una scansione prototipo fisico. Con la compensazione sui dati misurati, è possibile compensare il modello 3D, sulla base del modello reale digitale, piuttosto che su dati FEA. Entrambi questi comandi garantire l’allineamento tra mondo digitale e reale, mantenendo la qualità in tutto il processo di progettazione e riducendo notevolmente tempi e costi.
Ci sono innovazioni e miglioramenti anche nel modulo di progettazione di stampaggio ad iniezione delle materie plastiche, fortemente migliorato grazie al lavoro di R & D di think3MoldDesign offre ora la nuova funzione di analisi Regione per l’analisi del modello utile per verificare il sottosquadro e le geometrie nascoste, il nuovo comando della superficie di separazione per la separazione entità stampo, miglioramenti alle impostazioni del fattore di scala del pezzo e per il raffreddamento dello stampo . Molto interessante è la nuova gestione Mold Base, grazie completamente rinnovato e migliorato per una più efficace installazione, configurazione e usabilità.
Lo strumento di nuova lottizzazione solido rappresenta non solo un nuovo comando, ma anche un nuovo approccio per la modellazione free-forma. Attraverso una rete di punti di controllo e le maniglie, i progettisti possono produrre forme complesse finale, a partire dalle forme molto più semplice, da deformare liberamente nello spazio. E ‘possibile deformare, aggiungere, eliminare e dividere i volti appartenenti al solido mantenendo la perfetta continuità e coerenza del solido. Per esempio è possibile ottenere la forma di un rubinetto a partire da un semplice cubo.
Informazioni su think3
Fondata nel 1979 come Cad.Lab, think3 è oggi uno dei principali operatori a livello mondiale nel mercato CAD e PLM. Per 30 anni, Think3 ha assistito aziende di produzione con soluzioni tecniche uniche e servizi di assistenza clienti progettato per aiutare i produttori a ot

Think design è un cad concorrente di autodesk - solo informazioni

Progettazione CAD avanzata

timizzare l’intero processo di sviluppo prodotto, e aiutare i progettisti industriali per creare prodotti migliori e più innovativi.
Anno in anno Think3 ha innovato e evoluto fino a diventare una multinazionale con basi in Europa, Giappone e India. Può inoltre vantare una rete mondiale di rivenditori selezionati.Operazioni di apertura dei mercati emergenti, conferma la missione dell’azienda di mantenere il suo ruolo di leader nel mercato CAD e PLM.
Grazie ad un esperto, internazionali di R & D team di lavoro presso le sedi in Italia, Francia, India, Think3 rappresenta il nuovo approccio globale alla tecnologia di progettazione, parlando la stessa lingua dei progettisti, tecnici e produttori.
Think3 fornisce l’unica tecnologia che copre l’intero ciclo di vita del prodotto, dalla ideazione, attraverso lo sviluppo e del prodotto finito e alla fine della vita. Questo tipo di integrazione dei processi riduce il time-to-market ei costi e consente a think3 di offrire ai propri clienti industriali l’opportunità di innovare, competere e affrontare le sfide del mercato globale.

  • I NOSTRI CORSI

  • Prossimi Corsi

    MESE DI OTTOBRE 2017

    Corso AutoCAD Base diurno 09/10
    Corso Inventor Avanzato diurno 09/10
    Corso Autodesk 3ds Max base Architettura e Design diurno 16/10
    Corso AutoCAD Civil 3D base diurno 16/10
    Corso AutoCAD 3D diurno 23/10
    Corso Revit Architecture diurno 23/10
    Corso Stampa 3D per entusiasti serale 23/10

    MESE DI NOVEMBRE 2017

    Corso Inventor Base serale* 03/11
    Corso AutoCAD Base diurno 06/11
    Corso AutoCAD Base serale 06/11
    Corso AutoCAD MAP diurno 06/11
    Corso AutoCAD 3D serale 07/11
    Corso Autodesk 3ds Max base Architettura e Design diurno 13/11
    Corso Inventor Base diurno 13/11
    Corso AutoCAD Avanzato diurno 20/11
    Corso 3Ds Max Avanzato – Rendering Mental Ray diurno 20/11
    Corso Alias Design Base diurno 20/11
    Corso Revit Architecture diurno 20/11

    MESE DI DICEMBRE 2017

    Corso AutoCAD Base diurno 11/12
    Corso Autodesk 3ds Max base Architettura e Design diurno 11/12
    Corso Inventor Avanzato diurno 12/12
    Corso AutoCAD 3D diurno 18/12
    Corso Alias Design Avanzato diurno 18/12
    Corso Revit Architecture diurno 18/12

  • Notizie e Informazioni

  • Calendar

    novembre 2017

    lun mar mer gio ven sab dom
    1
    2
    3
    • Corso Inventor Base …
    4
    5
    6
    • Corso AutoCAD MAP #8…
    • Corso AutoCAD Base #…
    • Corso Inventor Base …
    7
    • Corso AutoCAD MAP #8…
    • Corso AutoCAD Base #…
    • Corso AutoCAD 3D #83…
    8
    • Corso AutoCAD MAP #8…
    • Corso AutoCAD Base #…
    • Corso Inventor Base …
    9
    • Corso AutoCAD Base #…
    • Corso AutoCAD 3D #83…
    10
    • Corso AutoCAD Base #…
    • Corso Inventor Base …
    11
    12
    13
    • Corso Autodesk 3ds M…
    • Corso Inventor Base …
    • Corso Inventor Base …
    14
    • Corso Autodesk 3ds M…
    • Corso Inventor Base …
    • Corso AutoCAD 3D #83…
    15
    • Corso Autodesk 3ds M…
    • Corso Inventor Base …
    • Corso Inventor Base …
    16
    • Corso Autodesk 3ds M…
    • Corso Inventor Base …
    • Corso AutoCAD 3D #83…
    17
    • Corso Autodesk 3ds M…
    • Corso Inventor Base …
    • Corso Inventor Base …
    18
    19
    20
    • Corso Revit Architec…
    • Corso AutoCAD Avanza…
    • Corso Alias Design B…
    21
    • Corso Revit Architec…
    • Corso AutoCAD Avanza…
    • Corso Alias Design B…
    22
    • Corso Revit Architec…
    • Corso AutoCAD Avanza…
    • Corso Alias Design B…
    23
    • Corso Revit Architec…
    • Corso AutoCAD Avanza…
    • Corso Alias Design B…
    24
    • Corso Revit Architec…
    • Corso AutoCAD Avanza…
    • Corso Alias Design B…
    25
    26
    27
    • Corso 3Ds Max Avanza…
    • Corso AutoCAD Base #…
    28
    • Corso 3Ds Max Avanza…
    • Corso AutoCAD 3D #83…
    29
    • Corso 3Ds Max Avanza…
    • Corso AutoCAD Base #…
    30
    • Corso 3Ds Max Avanza…