CORSI CAD

CORSI CAD A MILANO E LOMBARDIA – AutoCAD, MAP, Inventor, Fusion 360, Revit,3ds Max, Alias, Maya, RasterDesign: corsi e formazione per i professionisti

Nuove schede grafiche GTX 750 da NVIDIA e nuovi driver

Scritto da matteo.trasi On febbraio - 25 - 2014
Una scheda grafica senza pretese per la tua stazione CAD - non per il professionista del render

La scheda NVIDIA GTX 750 costa poco, è piccola, consuma poco.

NVIDIA, fornitore privilegiato di schede grafiche per chi si occupa di 3D e Render con i software Autodesk, ha rilasciato una nuova versione dei driver In concomitanza con il debutto delle schede video GeForce GTX 750Ti e GTX 750. Il driver ha il codice 334.89 WHQL ed è già disponibile per il download (vi consigliamo sempre di aggiornare i driver appena possibile se usate i CAD Autodesk). Per scaricarli si può utilizzare come al solito l’apposita funzione dal pannello NVIDIA GeForce Experience, se installato, oppure si possono scaricare direttamente dal sito del produttore, tramite questi link:

 

Scheda decente per la tua stazioncina CAD dell'ufficio

La GTX 750Ti offre prestazioni decenti per il 3D di AutoCAD, Inventor e Revit

Per quanto riguarda le nuove schede di serie 750, si tratta di schede grafiche di fascia medio-bassa, ma che permettono di usare in modo accettabile i software grafici come AutoCAD, 3ds Max, Maya, Inventor e Revit. La presenza di 512 o 640 CUDA le rende anche adatte a generare senza spendere troppo dei render con IRAY, che sfrutta proprio la tecnologia CUDA per i calcoli. Certo, siamo ben lontani dalle prestazioni e dal numero di unità di calcolo delle schede professionali, ma bisogna considerare che stiamo parlando di schede che costano attualmente dai 100 ai 160 euro. Quindi un altro pianeta rispetto alle schede NVIDIA Titan utilizzate dai professionisti del render, che offrono memoria, velocità di calcolo e alta banda passante, ma costano anche dieci volte tanto.

Come al solito la serie Ti è più spinta (esiste anche la variante Ti OC – overclock, ancor più veloce) rispetto a quella “liscia”, la GTX 750. Una nota interessante sono i consumi e le conseguenti dimensioni: la sorellina minore ha davvero dimensioni contenute e consumi bassissimi, al punto che in genere è realizzata con una sola ventola di raffreddamento e quindi può essere ospitata anche da computer di dimensioni “da scrivania”. Questo la rende sicuramente interessante per chi lavora con il CAD senza pretendere prestazioni molto spinte nel 3D, come accade per molti utenti aziendali. La scheda 750Ti, invece, ha dimensioni maggiori, presenta in genere due ventole, ma ha comunque consumi bassi e dimensioni non esagerate. Insomma un compromesso interessante per una stazioncina CAD senza troppe pretese ma efficiente per il lavoro di tutti i giorni.

Se vuoi imparare a utilizzare al meglio le schede grafiche per il render, con IRAY, considera se seguire il nostro corso di 3ds Max base o avanzato o  uno degli altri corsi avanzati sul Render.

 

5 Responses

  1. saradipace Said,

    Sono una studentessa di architettura e devo acquistare un pc sul quale devono girare le applicazioni Autodesk.
    Mi potreste consigliare un portatile che utilizzi le schede indicate in questo articolo?
    Grazie

    Posted on aprile 21st, 2014 at 23:20

  2. matteo.trasi Said,

    Sui portatili le schede GTX 750 non sono disponibili. Infatti le schede grafiche di un certo livello (non necessariamente professionali) hanno tutte la caratteristica di consumare parecchia energia. Per questo i portatili non sono idonei al lavoro CAD 3D professionale. Questo ovviamente non significa che non si possa utilizzare un portatile per il CAD, ma solo che le prestazioni saranno sempre inferiori rispetto a una workstation dedicata. Se devi comprare un portatile e intendi utilizzare anche il render di 3ds Max, che può sfruttare IRAY e quindi la potenza di calcolo della scheda grafica, ti consiglierei un portatile potente, con processore i7 a 8 thread (4 core) e una scheda grafica NVidia GT della serie 7xx. Puoi fare riferimento all’elenco di schede per notebook (in basso nella pagina) in http://www.nvidia.it/object/geforce-family-it.html per avere un’idea delle varie caratteristiche.. Dovrai considerare che più banda passante e più CUDA core hai, più potenza di calcolo hai.

    Posted on aprile 22nd, 2014 at 00:13

  3. matteo.trasi Said,

    Ovviamente se la scheda grafica è della serie GT 8xx è meglio che 7xx, e stai attenta che alcuni processori i7 hanno solo 2 core e 4 thread, mentre è assolutamente consigliabile avere 4 core e 8 thread. Un esempio di portatile utilizzabile (non un top di gamma, ma con prestazioni sufficienti anche per un 3d impegnato senza pretese) potrebbe essere questo: http://www.eprice.it/portatili-MSI/d-5485175
    Ovviamente con un prezzo analogo un PC fisso (non portatile) può offrirti prestazioni molto molto migliori.

    Posted on aprile 22nd, 2014 at 00:22

  4. saradipace Said,

    Grazie della risposta.
    Il portatile mi serve per utilizzarlo anche all’università. Per applicazioni molto pesanti dovrò probabilmente pensare ad attrezzare un fisso. Per questo motivo non vorrei spenderci molto.
    L’importante è che il portatile risulti compatibile con le applicazioni, anche se con prestazioni minori.
    Dal tuo post precedente posso dedurre che tutti i portatili che hanno un I7 quadcore, con scheda grafica GT8xx o almeno GT750 potrebbero andare bene. Non conosco MSI, mi sentirei più tranquilla (per l’assistenza, non essendo una esperta) con una marca più nota come il Lenovo o l’HP. Ho visto a mediaworld il LENOVO Y510p (Intel Core i7 4700MQ 2.40/3.40GHz, 6MB L3 HD 1TB + 8GB SSD – RAM 12GB – Display 15,6″ wide
    Wi-Fi 802.11b/g/n – Windows 8.1 64-bit Scheda grafica nVidia GeForce GT 755M 2GB dedicata)
    Pensi che possa andare bene? Un’altra alternativa potrebbe essere l’N56JR-CN170 che monta una GTX760M (ASUS N56JR Monitor 15.6 Full HD Intel Core i7-4700HQ Ram 8GB Hard Disk 750GB NVIDIA GeForce GTX 760M 2GB DVD±RW 2xUSB 3.0 Windows 8 Pro )
    Ma alcuni post segnalano un surriscaldamento dovuto alla presenza di una sola ventola.

    Posted on aprile 22nd, 2014 at 10:00

  5. matteo.trasi Said,

    Qualche considerazione, da prendere con le pinze perchè basata solo su un’esperienza “da utente” mia personale:

    • Per “lavoricchiare” con Revit, AutoCAD, Inventor, 3ds Max non sevre un pc superattrezzato. Se ha una scheda grafica NVidia, a spanne, va bene (non se ha solo la scheda Intel integrata). Puoi spendere 600/800 euro per un pc con processore i7 e lavorerai senza grossi problemi. Di certo non ci fai i render o i filmati.
    • Lenovo è una marca completamente cinese di ottima qualità (ha anche comprato, qualche anno fa anche la divisione PC di IBM, che stava chiudendo). Ottima robustezza e qualità costruttiva, con qualche sacrificio sull’estetica, perchè la filosofia è che il PC deve funzionare e essere robusto, non bello. Fanno portatili aziendali, per intenderci, più che da svago, e li fanno pagare bene. Quindi prezzi alti ma buona qualità e in genere poca innovazione e pochi fronzoli (raro, per esempio, trovare schede grafiche evolute). Per quello che hai visto tu, invece la shceda grafica e tutto il resto sono ottimi, di tutto rispetto. Immagino che il tutto si traduca in prezzi ben oltre i 1000 euro… ma potrebbe valerli.
    • HP non lo comprerei mai, ma magari è solo per via “sfortunate coincidenze” seriali. Su uno addirittura la ventola del pc si era staccata perchè invece che avvitata era saldata accanto al processore e il calore la dissaldava. Nemmeno il pc più scadente è fatto così. Poi quasi tutti dopo qualche anno si spaccano mentre li apri (ne ho visti almeno tre così – e io non li vendo e non faccio assistenza, quindi ho un’esperienza “da utente”). Oltretutto l’assistenza è costosissima e ti conviene di solito ricomprarlo.
    • Asus è una marca ottima dal punto di vista dell’innovazione (ha le schede madri migliori, secondo me), ma la qualità dei componenti come il monitor, la carrozzeria ecc. non mi sembra eccelsa. di solito puoi risparmiare qualcosa, ma a volte poi sono “meccanicamente” un pochino più fragili. Stiamo parlando in genere di problemi che si presentano dopo anni.

    In definitiva prenderei il Lenovo, ma solo se davvero ti serve e non prevedi a breve di comprare il fisso. Se no cercherei un Asus con scheda NVidia anche scarsa (GT 720 o GT 710 per esempio) a 500/600 euro.
    Ribadisco: con 1000 euro su un fisso ti fai una workstation con scheda grafica buona (più di 1000 CUDA core) e processore i7; magari con 250 euro in più ci metti una doppia scheda e con altri 200 euro uno XEON a 6 core.. Con 1500 euro in pratica ci puoi fare un ottimo uso professionale, anche per render e 3D. Una scheda grafica come la GTX760 (che non è il top dei top ma è potentissima) consuma quasi 300 Watt, durante un render IRAY, e se ne metti due più il processore puoi arrivare a consumare 600/700 Watt. Immaginati un portatile, che deve poter funzionare a batteria, confrontato con un PC di questo tipo.. Per questo sempre mi perplime l’idea di fare investimenti sopra agli 800 euro sui portatili. Ma capisco che spesso le esigenze possono spingere verso questa soluzione (lo devi portare con te in unoversità o a casa e abiti in un’altra città, non hai uno spazio dedicabile nella tua residenza, ecc. ecc.), e in tal caso il Lenovo che hai visto mi sembra la scelta migliore.

    Posted on aprile 22nd, 2014 at 10:52

Lascia un commento

Devi essere registrato al sito per inserire un commento.

  • I NOSTRI CORSI

  • Prossimi Corsi

    MESE DI OTTOBRE 2017

    Corso AutoCAD Base diurno 09/10
    Corso Inventor Avanzato diurno 09/10
    Corso Autodesk 3ds Max base Architettura e Design diurno 16/10
    Corso AutoCAD Civil 3D base diurno 16/10
    Corso AutoCAD 3D diurno 23/10
    Corso Revit Architecture diurno 23/10
    Corso Stampa 3D per entusiasti serale 23/10

    MESE DI NOVEMBRE 2017

    Corso Inventor Base serale* 03/11
    Corso AutoCAD Base diurno 06/11
    Corso AutoCAD Base serale 06/11
    Corso AutoCAD MAP diurno 06/11
    Corso AutoCAD 3D serale 07/11
    Corso Autodesk 3ds Max base Architettura e Design diurno 13/11
    Corso Inventor Base diurno 13/11
    Corso AutoCAD Avanzato diurno 20/11
    Corso 3Ds Max Avanzato – Rendering Mental Ray diurno 20/11
    Corso Alias Design Base diurno 20/11
    Corso Revit Architecture diurno 20/11

    MESE DI DICEMBRE 2017

    Corso AutoCAD Base diurno 11/12
    Corso Autodesk 3ds Max base Architettura e Design diurno 11/12
    Corso Inventor Avanzato diurno 12/12
    Corso AutoCAD 3D diurno 18/12
    Corso Alias Design Avanzato diurno 18/12
    Corso Revit Architecture diurno 18/12

  • Notizie e Informazioni

  • Calendar

    novembre 2017

    lun mar mer gio ven sab dom
    1
    2
    3
    • Corso Inventor Base …
    4
    5
    6
    • Corso AutoCAD MAP #8…
    • Corso AutoCAD Base #…
    • Corso Inventor Base …
    7
    • Corso AutoCAD MAP #8…
    • Corso AutoCAD Base #…
    • Corso AutoCAD 3D #83…
    8
    • Corso AutoCAD MAP #8…
    • Corso AutoCAD Base #…
    • Corso Inventor Base …
    9
    • Corso AutoCAD Base #…
    • Corso AutoCAD 3D #83…
    10
    • Corso AutoCAD Base #…
    • Corso Inventor Base …
    11
    12
    13
    • Corso Autodesk 3ds M…
    • Corso Inventor Base …
    • Corso Inventor Base …
    14
    • Corso Autodesk 3ds M…
    • Corso Inventor Base …
    • Corso AutoCAD 3D #83…
    15
    • Corso Autodesk 3ds M…
    • Corso Inventor Base …
    • Corso Inventor Base …
    16
    • Corso Autodesk 3ds M…
    • Corso Inventor Base …
    • Corso AutoCAD 3D #83…
    17
    • Corso Autodesk 3ds M…
    • Corso Inventor Base …
    • Corso Inventor Base …
    18
    19
    20
    • Corso Revit Architec…
    • Corso AutoCAD Avanza…
    • Corso Alias Design B…
    21
    • Corso Revit Architec…
    • Corso AutoCAD Avanza…
    • Corso Alias Design B…
    22
    • Corso Revit Architec…
    • Corso AutoCAD Avanza…
    • Corso Alias Design B…
    23
    • Corso Revit Architec…
    • Corso AutoCAD Avanza…
    • Corso Alias Design B…
    24
    • Corso Revit Architec…
    • Corso AutoCAD Avanza…
    • Corso Alias Design B…
    25
    26
    27
    • Corso 3Ds Max Avanza…
    • Corso AutoCAD Base #…
    28
    • Corso 3Ds Max Avanza…
    • Corso AutoCAD 3D #83…
    29
    • Corso 3Ds Max Avanza…
    • Corso AutoCAD Base #…
    30
    • Corso 3Ds Max Avanza…